Intervista a Laura Lattuada - Attrice @eventinews24

Ciao Laura,
piacere di conoscerti.

_____Quali sono i tuoi progetti per i prossimi mesi?
Tra i miei progetti c'è la continuazione della tournée de "Il Seduttore" di Diego Fabbri, che abbiamo appena portato in scena al Teatro San Babila di Milano.
Da Febbraio 2018 sarò in una commedia di Manfridi al Teatro Belli di Roma.
Il tema tratta di una donna affascinante che seduce un ragazzo di 20 anni.
Successivamente ci sarà anche uno spettacolo di Cotroneo, che è stato già fatto al Festival di Spoleto.

____A proposito di fuori lavoro, so che sei molto brava in cucina, tu sei milanese e abiti a Roma, ci diresti un piatto milanese e uno romano che ti piace fare?
Per quanto riguarda il piatto milanese è la "Cotoletta Milanese", mentre per quello romano sono due:
La trippa e la Coratella coi carciofi. (Sono le interiora)
Alcune volte faccio le tavolate anche di 12 persone, cucinare "mi rilassa".

_____Il tuo rapporto di lavoro con Isabel Russinova:
La collaborazione è iniziata vent'anni fa con "Uscirò dalla tua vita in Taxi" del 1997.
Ci siamo inizialmente conosciute quando ancora faceva "Discoring".
A me piaceva quel programma, io sono una persona "pop";
Mi piace molto la musica anni ‘80 e ‘90.

______Ho visto che stai lavorando con Leonardo tv, ce ne parli per favore?
Si, certo. Ora si chiama Case e Stili (
http://www.leonardo.tv/ ).
Sono andata a visitare più di 200 case di v.i.p .

_____Qualche curiosità a riguardo?
Ci sono tre case che in questo momento posso dirti mi abbiano colpito;
La prima riguarda la casa della persona che produce gli effetti speciali per i film di Dario Argento, molto strana.
Poi quello di Cecchi Paone, dove si trova ben poco.
La terza è quella di Amedeo Goria, che assomiglia più ad un mercatino dell'usato con tanto caos.

______Come mai non lo fai nelle televisioni?
E' vero, ci ho provato, ma nessuno lo vuole, eppure è un format tutto mio che non ha costi e poi, si può sviluppare su diversi piani come "case del mare" o "case di montagna" etc...

______Laura, quali sono i tuoi hobby?
Di hobby veri e propri non parlerei in quanto non sono cose fisse, quando capita.
Insomma, mi piace il giardinaggio, correre all'aria aperta, fare trekking.
Amo la libertà.
Tra le cose che non mi piacciono potrei dire gli sport di squadra.

Grazie Laura per l'intervista.


Intervista by Iaphet Elli www.eventinews24.com

Commenti